HYPERION X9 è un concetto modulare che vi offre tutte le opzioni possibili, dall’imaging panoramico bidimensionale, all’analisi cefalometrica fino alla tomografia tridimensionale a fascio conico, con possibilità di eseguire la scansione volumetrica delle intere arcate dentali.
Campo di vista esteso
La scansione volumetrica dell’intera arcata dentale di un adulto tipico è tecnicamente realizzabile solo con un FOV adeguato. Per questo semplice ma basilare motivo, HYPERION X9 esegue le scansioni con un FOV di 11 cm di diametro. Oggi si aggiunge la possibilità di esaminare una regione fino a 13 cm in altezza mediante una singola acquisizione con tempi di scansione doppi. Con questa tecnica si possono eseguire indagini che includano anche i seni mascellari. HYPERION X9 può montare un rilevatore di immagini grande, di altezza 8 cm estendibile fino a 13 cm, o piccolo che limita l’altezza della regione esaminata a 5 cm estendibile a 8 cm.
MRT, un processo semplificato
Con l’innovativa tecnologia MRT non serve programmare tempi di esposizione o particolari fattori tecnici. HYPERION identifica automaticamente le misure del paziente e tutti i parametri necessari a garantire una corretta esposizione ai raggi X e un’immagine ottimale.
Valutazione dati in tempo reale
Al software basta meno di un minuto per elaborare tutti i tipi di dati acquisiti, anche quelli in 3D. Fornisce un sistema di simulazione implantare con librerie precaricate, la possibilità di esportare dati in formato DICOM® e, soprattutto, garantisce un ambiente software di supporto che facilita enormemente il vostro lavoro.
Master Flux Plus
Apparecchio per sedazione con controllo flussi automatico. Master Flux Plus è l’unica apparecchiatura per sedazione interamente studiata e realizzata in Italia.
Tutti i particolari sono prodotti dalla Tecno-Gaz e subiscono uno scrupoloso controllo individuale. Per evitare al paziente un negativo impatto visivo e psicologico è stato adottato un elegante mobile che può contenere le bombole di ossigeno e protossido d’azoto con relativi riduttori ed attacchi. Il mobile è color RAL 9002, munito di ruote, piano laminato portastrumenti ed all’interno vi è un vano studiato per bombole da lt.5 e lt. 10. Frontalmente vi è l’alloggiamento per la scatola flusso metrica completa di accessori. Master Flux Plus ha superato i tests richiesti dalle direttive CE.
Master Flux Plus viene fornito con:
• scatola flussometrica
• sacca controllo respiro
• 1 circuito con maschera autoclavabile misura 1
• 1 maschera autoclavabile misura 2
• 1 maschera autoclavabile misura 3
• 1 riduttore OX con tubo ed attacco
• 1 riduttore N2O con tubo ed attacco
La scatola flussometrica è un sofisticato progetto di ingegneria meccanica con sistema di erogazione a proporzionatore automatico.
È stato prescelto il metodo meccanico in quanto la gestione dei gas è “diretta” pertanto non è subordinata ad altri “controllori” elettronici od elettrici. Abbiamo così ottenuto un prodotto di alta precisione, affidabilissimo e di facile utilizzo. Di facile impiego, il Master Flux Plus presenta caratteristiche tecniche che lo rendono estremamente versatile con dispositivi di sicurezza efficaci che non permettono assolutamente di poter sbagliare e quindi di influire negativamente sul paziente. Il disegno serigrafico è semplice e di facile lettura.
Sicurezze
• Blocca il flusso N2O quando la pressione di O2 è zero (mancanza ossigeno)
• Concentrazione minima di ossigeno. L’ossigeno è sempre presente nella percentuale del 30%, evitando così i pericoli di IPOSSIA e ANOSSIA.
• Una valvola speciale impedisce che i gas espirati ritornino in circuito. Inoltre un dispositivo particolare permette di respirare aria ambiente in caso di mancanza di gas.
Emergenza O2
Premendo il dispositivo O2 blocchiamo il flusso dell’N2O erogando ossigeno al 100% sia al pallone di controllo sia al paziente trattato.
Regolazione automatica di flusso
Il sistema è stato studiato in modo da rendere la somministrazione dei flussi semplice e veloce. Con le 2 manopole posso regolare l’erogazione dei gas:
O2: regolazione della quantità di ossigeno respirata dal paziente in litre al minute
N2O: regolazione della quantità di protossido di azoto in percentuale desiderata da 0 a 70%
La scatola flussometrica consente di miscelare l’erogazione combinata dei 2 gas per raggiungere la sedazione del paziente.
Colonnine flusso
Le colonnine indicanti i flussi sono costruite per ottenere una facile e rapida lettura dei valori.
Innesti alimentazione
Gli innesti sono montati sul retro della scatola flussometrica ed hanno diversi connessioni, per evitare la possibilità di scambiare i tubi dei due gas. Una ulteriore accorgimento che permette di aumentare la sicurezza dell’apparecchiatura.
Monitor paziente al posto letto
I monitor paziente SureSigns della serie VM sono ideali per il monitoraggio, la registrazione e la generazione di allarmi relativi a diversi parametri fisiologici di pazienti adulti, pediatrici e neonatali all’interno delle strutture sanitarie e durante il trasporto del paziente all’interno delle stesse.
SureSigns VM4
La grande varietà delle misurazioni fa del VM4 il monitor di riferimento
Schermo flessibile e dall’ottima leggibilità, per una semplicità d’uso
Batteria agli ioni di litio, per lavorare anche in movimento
Gli allarmi configurabili segnalano eventuali situazioni che sono variate
SEPARATORE DI FASI
Patent Pending• Il dispositivo medicale MEDIFUGE consente diutilizzare fino a 8 provetteo a gruppi di due, per lacreazione di CGF (fibrina).• Un sistema di controllo a microprocessore con-sente di mantenere la velocità costante. • L’eccezionale sistema del rotore con auto venti-lazione protegge il prelievo ematico dall’esposi-zione termica. Il vano porta rotore, lo sportello dichiusura e le camicie portaprovette garantisconola sicurezza biologica in termini di bio-conteni-mento, in caso di rottura delle provette. • Le camicie portaprovette ed il rotore sono co-struiti in materiale termico e antistatico, facil-mente pulibile, estraibili e sterilizzabili inautoclave a 135°.• MEDIFUGE è dotata di ciclo di decontamina-zione con luce riflessa UVC.• Durata del ciclo 5 minuti a 1.000 giri. • Il motore a controllo elettronico e la sua compo-nentistica interna non richiedono manutenzione. Il livello di rumorosità è al di sotto degli standardrichiesti e non supera i 57 dBA.
Da circa cinquantanni, Dürr Dental influenza l’imaging e la diagnostica negli studi odontoiatrici.
Grazie alla radiografia digitale eseguita con i film ai fosfori e con i sensori, si ottengono immagini ad alta risoluzione in modo rapido e sicuro. Grazie alla rappresentazione visiva delle situazioni intraorali, offerta dalle videocamere, al paziente vengono comunicati in modo semplice i trattamenti necessari.
Massima qualità d’immagine
Funzionamento sofisticato
Prodotti premiati per la loro forma e il loro design
Soluzioni adattate alle esigenze individuali dei clienti
Con il defibrillatore AED 3100 tutto diventa più facile, sicuro e rapido: accensione contestuale all’apertura dello sportello, elettrodi pre collegati utilizzabili anche su pazienti pediatrici e un solo tasto da premere, quello di shock. In caso di necessità di utilizzo su bambini al di sotto di 8 anni, lo specifico selettore consente di di erogare in automatico una terapia elettrica appropriata.
L’AED 3100 è il defibrillatore più rapido esistente sul mercato. Grazie alle innovative tecnologie costruttive è l’unico che da spento garantisce di erogare la terapia al paziente in meno di 10 secondi (tempo richiesto per accensione, analisi, erogazione scarica).

Le qualità del defibrillatore semiautomatico AED 3100
MADE IN JAPAN Defibrillatore cardiaco d’eccellenza sviluppato da NIHON KHODEN azienda leader al mondo nella produzione di defibrillatori ospedalieri bifasici, manuali e semiautomatici (DAE).
QUALITA’ ASSOLUTA Prodotto sotto l’iter selettivo del nostro reparto controllo qualità che adotta procedure di verifica superiori a quelle del GMP (good manufacturing practice) della FDA, DHSS ed altre agenzie.
FACILITA’ D’UTILIZZO Reale sequenza operativa 1-2-3 (Accendi AED, Applica elettrodi pre-collegati, Premi Shock).
IL PIU’ VELOCE ESISTENTE SUL MERCATO Come documentato da studi AREU 118 (ora 112) Lombardia (Traduzione abstract AREU 118): da spento alla erogazione il nostro defibrillatore scarica in meno di 10 secondi, includendo tempo di analisi e carica. Nell’emergenza ogni secondo è prezioso.
IDEALE PER LE ASSOCIAZIONI SPORTIVE CON ATLETI DI TUTTE LE ETA’ Selezione della modalità operativa specifica per adulto o pediatrica tramite apposito selettore e unica tipologia di elettrodi adulto/pediatrico. Temperatura di standby e operativa da -5°C a 50°C (apparecchio ed elettrodi), grado di resistenza a polveri e liquidi IP55
ELETTRODI PRE-COLLEGATI NON POLARIZZATI Nell’applicazione al paziente degli elettrodi del defibrillatore AED 3100 non è necessario aver cura del posizionamento destra/sinistra: utilizzo ancor più semplice, rapido e sicuro per il soccorritore
COSTI DI GESTIONE CONTENUTI Per i consumabili, i costi sono contenuti. Lunga durata degli elettrodi (scadenza 30 mesi dalla data di produzione), batteria (durata 4 anni in stand by)
PROTEZIONE CONTRO LO SPEGNIMENTO Nel caso di spegnimento accidentale del defibrillatore semiautomatico AED collegato al paziente, il dispositivo continua a monitorare e se necessario si carica. Utilizza un condensatore a “celle” tramite sistema Self Cut & Healing che evita un eventuale cortocircuito tra le armature
multipiezo pro
Elettronica innovativa. Ergonomie uniche. Messo tutto insieme – e il risultato è il nuovo multipiezo pro.
Perfettamente adatto a tutti i tipi di pazienti con problemi che vi si presenteranno nel vostro studio: dai calcoli alle carie, dalle infiammazioni endodontiche a quelle parodontali, dalle estrazioni alle protesi. Ideato per essere l’assistente perfetto nelle applicazioni quotidiane – soluzione flessibile ai problemi.
schermo touch screen
esclusivo schermo touch screen in vetro nero
facile da pulire
livello di irrigazione e potenza scelti col tocco di un dito

multipiezo pro – sistema di irrigazione
sistema di irrigazione
nessuna fuoriuscita di liquidi
2 flaconi da 500 ml
flacone in uso illuminato

multipiezo pro – manipolo LED
manipolo con luce a LED
due manipoli a LED con apposita ghiera per orientare la luce a 360°
luce orientata sulla punta dell’inserto, indipendentemente dal tipo di inserto
supporto manipolo con chiusura di sicurezza

SOFT MODE
Qualora ce ne fosse bisogno, l’innovativo SOFT MODE riduce l’ampiezza delle oscillazioni ultrasoniche in modo da garantire un movimento delicato ed efficiente. Il risultato: benefici vantaggiosi – i pazienti particolarmente sensibili sono curati in maniera quasi indolore traendo il massimo benessere.

grafico del soft mode
MODALITA’DI POTENZA PULSATA
La funzione PULSE MODE trasforma le tradizionali oscillazioni ultrasoniche sinusoidali (funzione standard) in curve (multipiezo pro, restorative 6), caratterizzate da picchi di frequenza, che ottimizzano la performance nelle estrazioni e in protesi.

pulsmode grafico
TRATTAMENTI CORRELATI
profilassi – scaling sopragengivale
trattamento parodontale – scaling sottogengivale
perimplantiti – pulizia impianti
trattamento endodontico – pulizia canalare
ritrattamento endodontico – preparazione dei canali radicolari
trattamento endodontico – retrogrado
restorative – preparazione di cavità
restorative – preparazione di solchi e fessure
restorative – rifinitura moncone protesico
restorative – rimozione di vecchi restauri
restorative – rimozione di materiale da restauro in eccesso
ortodonzia – scaling

Melag modello: Vacuklav 30-B
Robusta, rapida e potente
La potente pompa del vuoto raffreddata ad acqua di Vacuklav 30 B+ consente tempi di esercizio ridotti e un’asciugatura ottimale di un massimo di 5 kg di strumenti, anche con il funzionamento continuo. Gli studi medici e dentistici apprezzano, in particolare, la comprovata affidabilità di Vacuklav 30 B+, il semplice principio di utilizzo e le diverse possibilità di carico. Nella camera di sterilizzazione compatta (profondità 35 cm, capacità 17 l) possono essere sterilizzati fino a 5 tray o tre cassette.
Il monitoraggio dell’acqua di alimentazione integrato rappresenta un ulteriore vantaggio, in quanto una qualità dell’acqua scadente danneggia gli strumenti e determina maggiori costi.